Viva la democrazia di Battista! – Battista Maffessoli e Ascanio Celestini

VIVA LA DEMOCRAZIA DI BATTISTA! Battista Maffessoli e Ascanio Celestini nel racconto dell’arte rupestre Rendere pubblico l’incontro tra Battista Maffessoli e Ascanio Celestini, nella forma di queste belle immagini, è il modo in cui le istituzioni della Valle Camonica intendono rendere omaggio alla figura e al valore di un pioniere. Battista ha trascorso la sua vita sulle rocce di Capo di Ponte, a cercare i segni della cultura millenaria di un popolo e di una civiltà: quelle incisioni rupestri che sono riconosciute oggi, dall’UNESCO, patrimonio di tutta l’umanità. Non solo le ha trovate, male ha sapute promuovere nel mondo, con dedizione, generosità e passione inesauribile. Di questo vive oggi il suo ricordo tra i camuni. © 2007, Distretto Culturale Valle Camonica Regia: Davide Bassanesi

Località: Capo di Ponte

Contenuti collegati

Continua la consultazione tematica con le risorse suggerite dalla redazione:

Speciale di TeleBoario – In principio era Battista Maffessoli / a cura di Ermete Giorgi

CATEGORIE

Questo contenuto è stato indicizzato, qui trovi le categorie associate:

Lascia un commento con Facebook

Scrivi come utente registrato

Lascia un commento

Send this to a friend

Tutti i diritti riservati a :
Comunità Montana di Valle Camonica – Brescia
Vedi anche: turismovallecamonica.it | vallecamonicacultura.it | segnoartigiano.it | vallecamonicaunesco.it